Come calcolare la frequenza cardiaca per la masterizzazione del grasso

Se il tuo obiettivo durante l’esercizio è quello di bruciare la maggior percentuale di calorie provenienti dal grasso, assicuratevi di rimanere nella tua gamma calcolata di frequenza cardiaca calcolata per bruciare i grassi o, in altre parole, la tua zona di bruciatura di grassi. Si utilizza una percentuale maggiore di calorie dal grasso rispetto alle altre zone di frequenza cardiaca. Si raggiunge la zona tipica di bruciatura dei grassi quando la frequenza cardiaca è del 55 per cento al 70 per cento della frequenza cardiaca massima.

Metodi di monitoraggio della frequenza cardiaca

La frequenza cardiaca è il numero di volte in cui il tuo cuore si contrae in un minuto ed è tipicamente elencato come battiti al minuto. È possibile determinare la frequenza cardiaca in diversi modi. Indossare un monitor di frequenza cardiaca, composto da un certo tipo di cinturino e guarda, è uno dei metodi migliori. Molti di questi orologi consentono di immettere l’intervallo esatto di frequenza cardiaca target e avverte un segnale acustico per avvisarvi se siete al di sopra o al di sotto di questi limiti. Molti pezzi di apparecchiature cardiovascolari dispongono inoltre di maniglie di monitoraggio della frequenza cardiaca che possono essere mantenute. È inoltre possibile prendere manualmente la frequenza cardiaca al polso o al collo. Mettere il secondo e il terzo dito sul vostro impulso radiale o carotideo e iniziare a contare il numero di battiti per 10 secondi. Moltiplica quel numero di 6.

Frequenza cardiaca massima

La frequenza cardiaca massima, o MHR, è una stima della frequenza cardiaca che si ottiene durante un esercizio estremamente intenso. Quando si invecchia, il tuo MHR diminuisce tipicamente. Il modo più preciso per determinare il tuo MHR è un test di stress. Poiché questo metodo non è pratico per molti, il modo più semplice per stimare la tua MHR è sottrarre la tua età in anni da 220. Quindi, se hai 40 anni, la frequenza cardiaca massima stimata è 180. Tieni presente che questo metodo è Sulla base di una stimata frequenza cardiaca stimata. La frequenza cardiaca effettiva può variare leggermente da questo numero.

Zona Burning Fat

La frequenza cardiaca di destinazione per la masterizzazione di grassi è di circa il 55% al ​​70% della frequenza cardiaca massima. Moltiplica il tuo MHR di 0,55 per ottenere la soglia di livello più basso e moltiplica il tuo MHR di 0,70 per ottenere la soglia di livello superiore. Quindi, se hai 40 anni, la soglia di livello più basso sarebbe 180 x 0,55 = 99 battiti al minuto e la soglia del livello superiore sarebbe 180 x 0,70 = 126 battiti al minuto. Questo renderebbe la vostra zona di bruciore di grasso 99 a 126 battiti al minuto.

Soggiorno in zona

Una volta calcolato la tua zona di bruciatura del grasso, assicuratevi di regolare l’intensità durante l’esercizio per rimanere entro quei limiti superiori e inferiori. Controllare periodicamente la frequenza cardiaca utilizzando uno dei metodi sopra elencati. La percentuale di calorie bruciate dal grasso diminuirà se si supera questa gamma.