Come curare i capelli afro e grezzi

I capelli Afro sani sono bellissimi. Tuttavia, i capelli afro tendono ad essere fragili, porosi, asciutti e soggetti a danni, in parte perché la struttura avvolgente dei capelli afro-americani impedisce che l’olio si spargisca uniformemente attraverso i capelli. I problemi diventano più pronunciati se i capelli sono termo-styled o overprocessed. Cura dei capelli grassi e secchi richiede un regime che aggiunge olio ai capelli, minimizzando i danni e preservando gli oli naturali dei capelli.

Trattare i capelli grassi e asciutti con un trattamento con olio caldo una volta alla settimana, utilizzando un prodotto con oli naturali come il burro di karitè o l’olio d’oliva. Applicare l’olio caldo ai capelli, quindi coprire i capelli con un tappo in plastica. Sedetevi sotto un asciugatoio caldo per 15-20 minuti o avvolgete la testa con un asciugamano caldo. Lavare accuratamente i capelli per rimuovere l’olio.

Massaggiare un leggero, lasciarsi in olio condizionatore nei capelli ogni giorno. Utilizzare un olio naturale come jojoba, burro di karitè, gelatina reale o olio di cocco. Evitare i prodotti contenenti olio minerale o gelatina di petrolio, che bloccano i pori e asciugano i capelli.

Lavare i capelli una volta alla settimana, utilizzando un leggero, pH-equilibrato shampoo. I capelli afro sono naturalmente asciutti, e lo shampoo più spesso striscia i suoi olii e asciuga più i capelli. Inoltre, lo shampoo troppo frequente impedisce agli oli naturali di rivestire l’intero albero dei capelli. Evitare i shampoo contenenti solfati, che tendono anche ad asciugare i capelli.

Condizionare i capelli ogni volta che lo shampoo, utilizzando un condizionatore idratante a base di proteine ​​contenente aminoacidi, pantenolo o proteine ​​idrolizzate. Massaggiare il condizionatore attraverso i capelli. Assicurarsi di rivestire le estremità, che sono più inclini a danneggiare.

Sciacquare i capelli con acqua dopo l’esercizio, poiché il risciacquo aggiunge l’umidità e impedisce l’accumulo di sale e sudore.

Pettini i capelli con un pettine da denti grandi, perché i piccoli denti possono rompere i capelli. Se la vostra acconciatura richiede una parte, usa un pettine di coda di ratto. Spazzola i capelli con un pennello naturale di setole, che è più dolce e meno dannoso per i capelli.

Proteggi i tuoi capelli indossando una sciarpa o un cappello di notte, o dormire su una federa di raso. Altrimenti, sfregamento quando si muovono durante la notte può causare capelli rotti e parti scoperte.

Tagliare i capelli regolarmente per rimuovere le estremità secche e separate. Molti stilisti consigliano un taglio ogni sei-otto settimane, ma i capelli chiusi possono avere bisogno di un taglio ogni quattro settimane.