Come usare l’estratto di foglia di oliva per l’herpes

L’herpes è una malattia infettiva diffusa da fluidi corporei e da contatto skin-to-skin, con diversi tipi. I tipi più comuni di herpes sono genitali e orali, con dolori dolorosi che si sviluppano intorno alle aree infette. Mentre non esiste una cura definitiva per l’herpes, ci sono un certo numero di rimedi che combattono e possono influenzare notevolmente la diffusione dell’herpes. Una tale arma è estratto di foglie di ulivo. Questo estratto viene utilizzato per scopi medicinali ed è noto per essere antisettico, antibatterico, anti-invecchiamento ed efficace nel trattamento dei tumori. È anche usato per il trattamento di malattie virali, come l’herpes.

Prendete tre o quattro compresse da 500 mg ogni sei ore prima o tra i pasti. Il dosaggio consigliato è una compressa ogni sei ore, ma le infezioni acute come l’herpes richiedono più.

Continuare a prendere da tre a quattro pillole ogni sei ore fino a quando non si verifica una modifica notevole o “morire”. Ciò significa che la medicina sta funzionando, anche se gli effetti possono sentirsi spiacevoli. I sintomi includono fatica, sintomi simil-influenzali, mal di testa e diarrea tra gli altri. Questi sono sintomi di disintossicazione e possono colpire subito dopo il trattamento supplementare.

Diminuire la quantità di compresse prese fino a quando questi sintomi non si allontanano. Se questi sintomi sono molto gravi, interrompere l’assunzione di compresse fino a quando i sintomi non vanno, che possono essere ovunque da un giorno a una settimana.

Visita un professionista olistico. Creerà un programma che possa aiutare nel processo di disintossicazione, soprattutto se gli effetti sono gravi. I praticanti consiglieranno anche quando e quanta delle compresse dovrebbero essere assunte dopo che i “die off” effetti negativi.