Come fare il siero di capelli organici

Il siero di capelli è un prodotto usato per trattare e temperare i capelli ricci o frizzanti prima dello styling. Il sesso dei capelli funziona lisciando i follicoli piliferi e protegge i capelli dal calore generato dagli asciugacapelli e dagli arricciature o dai ferri piatti. La maggior parte dei sieri di capelli commerciali contengono aminoacidi e ceramidi in combinazione con un emolliente derivato da silicone. I prodotti in silicone coprono i capelli in un modo simile all’involucro di plastica, secondo il sito web Inspired Living, e l’utilizzo continuo può provocare l’accumulo del prodotto che può indebolire i capelli e causare rotture. I siero di capelli organici fatti in casa sono poco costosi da fare e possono essere un’alternativa preferibile a prodotti commerciali più costosi.

Scegli un buio, 4 once. Una bottiglia di vetro con un tappo a vite o un top spray per evitare l’evaporazione e proteggere le proprietà curative del siero.

Selezionare un olio per la base idratante. Gli oli di Jojoba, di noce di cocco o di grappolo sono leggeri, per lo più meno incisi e meno inclini a pesare i capelli. L’olio di ricino è un lubrificante efficace con proprietà curative.

Scegliere un olio essenziale naturale e organico in base alle proprietà curative desiderate. Utilizzare mirra o menta piperita per capelli secchi, lavanda o olio di rosa per capelli fini ai capelli normali, o aggiungere limoni o camomilla per i momenti dorati. Evitare di utilizzare oli sintetici.

Versare 4 once. Dell’olio di base di scelta nel contenitore di vetro. Aggiungere 5 a 10 gocce di olio essenziale. Spingere un buco in un cappello di vitamina E e aggiungere alla miscela se lo si desidera. Cappa saldamente e agitare dolcemente.

Conservare il siero dei capelli organici in un luogo fresco e buio per estendere la durata. Per l’uso, mettere 2 o 3 gocce di siero nei palmi della mano e applicare ai capelli puliti e bagnati. Pettine per distribuire il siero, e lo stile di conseguenza.