Come aiutare un bambino con i piedi gonfiore

Se il bambino soffre di piedi gonfiati, portarlo a un medico per ottenere un controllo approfondito. Mentre il gonfiore potrebbe essere un sintomo di una malattia più grave, come l’anemia falciforme, potrebbe essere nient’altro che un rash o l’attuale struttura e forma dei piedi del tuo bambino.

Compresso a freddo

Se il bambino soffre di piedi gonfiori provocati da eruzioni cutanee o brividi, mettere un impacco freddo o una confezione di ghiaccio sulla zona interessata contribuirà a ridurre il gonfiore e diminuire qualsiasi dolore che il tuo bambino sente. Prima di applicarlo direttamente sulla pelle del tuo bambino, avvolgere il ghiaccio o comprimere in un piccolo asciugamano per assicurarti che non sia troppo freddo per la pelle morbida e delicata del tuo bambino.

Elevazione

Se il bambino soffre di fratture, distorsioni o gambe rotte, mantenendo la gamba del tuo bambino innalzata fino a quando non potrai ottenerla al medico, contribuirà a mantenere il gonfiore e ridurre le probabilità di formazione di coaguli di sangue nelle gambe. L’altitudine continua a gonfiarsi tenendo in eccesso il flusso di sangue da raccogliere nella zona ferita del piede del tuo bambino. Oltre all’elevazione, il fissaggio di una divisione fatta in casa alla gamba del tuo bambino limiterà il movimento, che potrebbe contribuire a ridurre anche il gonfiore.

Gamma di movimento

Se il vostro avere un bambino pazzo o sovrappeso, è possibile che i piedi gonfiati siano un sintomo del suo peso. Se il tuo bambino è pazzo, ma non in sovrappeso, esegue esercizi di base di esercizi di movimento con il tuo bambino contribuirà a ridurre il gonfiore e migliorare la flessibilità nei suoi piedi. Inizia semplicemente ruotando i suoi piedi in movimenti in senso orario e antiorario per migliorare la circolazione e il flusso sanguigno. Se il tuo bambino è obeso, modificando la sua dieta per aiutarlo a ridurre il grasso corporeo ridurrà anche il gonfiore.

Gravi malattie

Se il tuo bambino soffre di piedi gonfi di dolore cronico e infezioni costanti in diverse parti del suo corpo, potrebbe essere affetto da una malattia più grave. Per aiutarla, portatela al medico in modo da poter ottenere una diagnosi corretta. Se il bambino soffre di anemia falciforme, che può apparire dopo 4 mesi di età, il medico potrebbe somministrare antibiotici per combattere le infezioni causate dalla malattia.