Come capire il potere nelle lenti a contatto

Se indossi le lenti a contatto, potresti essere curioso di alcuni codici e numeri stampati sull’imballaggio dell’obiettivo. Gli optometristi prescrivono le lenti a contatto con diversi gradi di potenza per correggere vari problemi di visione. La Federal Trade Commission applica regole che consentono ai portatori di lenti a contatto di ottenere la loro prescrizione a contatti per acquistare contatti ovunque si scelgano. Una volta capito cosa significano le abbreviazioni e i numeri, avrai una migliore comprensione della tua prescrizione individuale delle lenti a contatto.

Scopri la terminologia latina fondamentale utilizzata dagli optometristi sulle prescrizioni. Dexter oculare o OD si riferisce all’occhio destro e sinistro Oculare o OS si riferisce all’occhio sinistro. Se sei tra gli individui con la stessa prescrizione per entrambi gli occhi, puoi vedere un OU per l’uterio oculare.

Capire la potenza sferica delle tue lenti. La potenza della sfera è la potenza primaria dell’obiettivo per correggere l’iperopia, la lungimiranza o la miopia, la prossimità. Il potere della sfera è positivo se si è lungimiranti e negativi se si è in ritardo. L’unità di misura per la potenza sferica è un dioptore, o D. I produttori di lenti a contatto fanno le lenti in incrementi di potenza di 0,25 D. Maggiore è il potere della sfera da zero, più forte è la prescrizione.

Considerate il potere del cilindro se la tua prescrizione ha uno. Il potere del cilindro è il potere di correggere l’astigmatismo. Questo potere è anche in diottrie e proprio come il potere sferico, maggiore è il numero di zero, più forte è la prescrizione.

Riconoscere il potere “add”, se si indossano lenti bifocali. L’aggiunta di potenza è una potenza correttiva aggiuntiva in parte dell’obiettivo per aiutare a leggere e vedere gli oggetti da vicino. L’aggiunta di potenza è sempre positiva.