Come trattare le gambe dolorose dopo l’esecuzione

È normale sviluppare un po ‘di dolore ogni volta che si utilizza un gruppo muscolare vigorosamente o per un periodo prolungato. La brividezza nelle gambe che si sviluppa immediatamente dopo l’esecuzione di solito si sbiadisce nel corso di diverse ore. La dolore muscolare che si sviluppa più di 24 ore dopo l’esecuzione è dovuta a piccole lacrime nelle fibre muscolari. Questa condizione si chiama dolore muscolare in ritardo, o DOMS. DOMS è normale e può richiedere diversi giorni per migliorare con il trattamento domestico. Segnalate eventuali dolori improvvisi o gravi nelle gambe dopo aver eseguito il trattamento con il medico.

Smettere di correre o di intraprendere qualsiasi altra attività che funzioni i muscoli delle gambe per almeno una settimana. Questo dà ai muscoli il tempo di guarire. È possibile continuare a lavorare con altri gruppi muscolari, come la schiena, le spalle e le braccia.

Immergetevi i muscoli doloranti in acqua molto calda nel bagno o in una vasca idromassaggio per alleviare il dolore e ridurre l’infiammazione. Bagni caldi e freddi alternati funzionano particolarmente bene per alcune persone.

Rub i muscoli colpiti con pressione moderata per migliorare il flusso sanguigno della zona. Se non riesci a raggiungere i muscoli della gamba tormentata, chieda ad un amico di massaggiarli.

Cominciate a camminare due o tre giorni dopo aver smesso di correre e durante il periodo di recupero per mantenere il flusso sanguigno ai muscoli affetti. L’attivazione di attività leggere può accelerare il recupero e migliorare la tua gamma di movimento.

Stretch dopo le vostre passeggiate e periodicamente durante il periodo di recupero. Lo stretching aiuta a prevenire l’infiammazione e la rigidità e può migliorare la tua mobilità mentre le gambe si riprendono.

Prendi un farmaco antinfiammatorio over-the-counter, come ibuprofene o naproxen, per diminuire il gonfiore e il dolore nei muscoli.