Come ridurre le tasche di grasso gambe

Sbarazzarsi di tasche grasse sulle gambe può essere un problema fastidioso e ricorrente. Gran parte di ciò è dovuto alla disinformazione che circonda il meccanismo con cui queste tasche grasse possono essere rimosse. Contrariamente alla credenza popolare, non è possibile ridurre il grasso su una certa area del corpo esercitando direttamente quella parte del corpo. Come tale, per ridurre le tasche grasse sulle gambe, devi ridurre il grasso corporeo complessivo. Per i migliori risultati, seguire questa routine di dieta, esercizio cardiovascolare e lavoro diretto.

Regolare la vostra dieta per formare un deficit calorico. Utilizzando un calcolatore basale del tasso metabolico, inserisci il tuo sesso, età, altezza e peso per determinare il numero approssimativo delle calorie giornaliere necessarie per mantenere il peso corporeo corrente senza esercitare. Utilizzando le informazioni nutrizionali per i vostri cibi e bevande standard, confrontatelo con l’attuale assunzione calorica giornaliera. Regolare la tua dieta corrente in modo che la tua assunzione calorica totale cada da 500 a 1.000 calorie al di sotto del tuo tasso metabolico basale, a seconda della grandezza del peso che vuoi perdere: questo ti permetterà di perdere tra 1 e 2 chili a settimana Dieta da sola.

Esercitazioni cardiovascolari almeno tre volte alla settimana. Questo non solo brucia direttamente le calorie in eccesso, ma consente anche di mantenere il metabolismo nonostante la vostra dieta ristretta, aumentando l’efficienza della perdita di peso. Secondo le linee guida dell’American College of Sports Medicine, scegliere tra tre sessioni settimanali di 20 minuti di attività intensa e cinque sessioni settimanali di 30 minuti di attività moderata. Scegliere da qualsiasi attività che aumenta costantemente la frequenza cardiaca durante il periodo prescritto, inclusi jogging, ciclismo, nuoto o sport organizzati.

Allenare i muscoli delle gambe direttamente tra due e tre volte alla settimana. Mentre questo non contribuirà notevolmente a ridurre il grasso della gamba, svilupperà i muscoli sottostanti, dando loro un aspetto più tonico e più snello. Ad ogni sessione, seleziona cinque esercizi a gambe di tua scelta: ottime opzioni includono variazioni di squat, lunges, estensioni gambe, riccioli gambe e presse gambe. Per ogni esercizio, eseguire tre o quattro set da 12 a 15 ripetizioni, riposando per 90 secondi tra i set.