Come affilare un trimmer dei capelli

Se dopo aver lubrificato le lame il tagliatore di capelli non sta tagliando i capelli correttamente, le tue lame possono essere noiose. I taglienti sfocati tirano i capelli mentre tagliano e possono lasciare linee frastagliate e irregolari anche nel taglio di capelli più accurato. Mentre la corretta manutenzione aiuta a mantenere i taglienti taglienti taglienti, l’uso frequente può eventualmente sbiadire le lame. Mantenere i tagli taglienti affilati usando un processo di pulizia passo-passo per coccolare e proteggere le vostre lame.

Rimuovere la lama superiore rimuovendo le viti che la tengono in posizione. Usare un piccolo pennello per rimuovere tutti i capelli e sporco dalla lama e pulirlo con un panno morbido.

Polvere l’interno della lama con il tuo panno morbido, facendo attenzione a rimuovere tutti i detriti e i capelli dall’assemblea.

Affilare la lama con una pietra affilatrice. Fai questo allo stesso modo in cui affilai un coltello, strofinando il bordo in una direzione contro la pietra. Può richiedere solo alcuni spazzole contro la pietra, poiché la maggior parte dei tagliatori sono progettati per affilare se stessi e dovrebbero funzionare meglio quando sono puliti.

Togliete la ruggine dalla lama con una sfera di cotone imbevuta di alcol. Potrebbe essere necessario applicare più pressione o strofinare la ruggine sui tagliatori più vecchi o quelli che non sono stati mantenuti in lungo tempo. Continuare a strofinare con il tampone imbevuto di alcool finché non viene pulito.

Riassemblare la lama. Fissare la lama sostituendo le viti. Avvitare bene in modo che la lama sia saldamente in posizione.

Pulire l’esterno del gruppo lama con alcool per rimuovere eventuali sporcizia o batteri residui e conservare in un luogo asciutto e pulito.